Cosa fare a Genova Senza categoria 

Visita al presepe Napoletano delle suore Brignoline

In queste vacanze natalizie, l’Associazione  “Genova Insieme” vuole unire alle consuete visite a bellissimi presepi una partecipazione più concreta alla loro conservazione con la raccolta di fondi per il restauro di una statuina del presepe del Santuario N. Signora delle Grazie di Voltri, progetto intrapreso da Aurelia Costa e Francesca Ventre del Laboratorio di Restauro delle Scuole Pie.

DOMENICA 3 GENNAIO, ORE 14.45

brignoline5.jpg

IL PRESEPE NAPOLETANO DEL CONVENTO DELLE SUORE BRIGNOLINE E LA CHIESA DI SANTA MARGHERITA DI MARASSI

Nel Convento di Nostra Signora del Rifugio in Montecalvario (Suore Brignoline) si visiterà il presepe barocco napoletano, unico a Genova, con grandi statuine lignee snodabili, facenti parte di una rara collezione di circa 40 figurine alte 70 cm e 10 animali,molte delle quali  attribuibili al napoletano Giacomo Colombo. Il convento fu fondato da Santa Virginia Centurione Bracelli, figura di grande rilievo nella storia assistenziale della nostra città. Breve passeggiata fino alla Chiesa di Santa Margherita di Marassi, di origini medievale dove sono conservate opere di importanti artisti di scuola genovese: B. Castello, G.B. Carlone e D. Fiasella.

Appuntamento all’ingresso del convento: Viale Virginia Centurione Bracelli 13, raggiungibile con bus N 356 da Brignole FS. Contributo per la visita comprensivo di quota associativa € 8.00, soci € 6.00 + offerta minima € 2.00 per la Campagna “Natale 2015 – Adotta una statuina”: raccolta fondi per restaurare una statuina del presepe del Santuario N.S delle Grazie di Voltri. Prenotazione obbligatoria per e-mail genovainsieme@gmail.com oppure al 3881125822, anche con sms. La segreteria vocale su questo numero non è utilizzabile. Provvederemo a contattarvi in caso di chiamate senza risposta.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: