Via Melegari. E la giungla non c’è più. Ma restano i tombini intasati

Ora bisogna pensare ai tombini intasati
Il problema della fogna, i cittadini: <Il Comune faccia pressing sui privati responsabilI>

mrelergari

Via Melegari, a San Teodoro, prima e dopo la cura. L’amministrazione comunale ha raccolto l’appello dei cittadini che hanno chiesto di pulire la mattonata che era diventata una giungla. Resta, ora, da affrontare la questione dei tombini intasati. Senza le erbacce a coprirli, si capisce meglio quale è il problema.
12029718_1067175816635616_2406874436374036679_oResta anche il problema più grande: la fogna che arriva da proprietà private e che scarica sulla strada, minando anche la stabilità del muro di contenimento. I cittadini chiedono all’amministrazione comunale di fare pressing sui proprietari prima che il muro crolli. La gente della strada è, di fatto, costretta a convivere con una fogna a cielo aperto.

Resta anche aperta la questione dei campi sportivi situati in cima alla strada che sono abbandonati e oggetto di vandalismo. Di questo si è anche occupata la Lega Nord che ne ha chiesto l’immediato affidamento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: