La vera storia di Emilia Casagrande, madre genovese dell’inizio del ‘900, e del suo appuntamento con la morte

Questa è la storia di Emilia Casagrande, sposata con Giovanni Battista “Baciccia” Caviglia, stuccatore che insieme al figlio ha lavorato al “Palazzo dei Giganti” di via XX Settembre. Parla del suo appuntamento con la morte, attesa per 21 anni in un preciso giorno di un preciso anno e arrivata puntualissima nel 1906. È una storia di famiglia, ed è una storia vera, come la foto. Cliccate sull’immagine per leggerla.
af1b4f_16dda5740d434fff828217d081b92e13-jpg_srb_p_547_730_75_22_0-50_1-20_0-00_jpg_srb

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: