Aeroporto, Merlo: “Bene l’approvazione del contratto di programma e del nuovo piano investimenti”

<Bisogna verificare con il Ministero la possibilità di ottenere una proroga della concessione, attualmente in scadenza nel 2027>

17659171061_1f8272f0f5_mIl presidente dell’Autorità Portuale di Genova, Luigi Merlo, accoglie con soddisfazione l’approvazione del Piano degli investimenti dell’Aeroporto di Genova da parte dell’Enac nell’ambito del via libera al Contratto di Programma 2016/2019. I contenuti del piano rispondono in pieno al mandato che Autorità Portuale, socio di maggioranza con il 60%, aveva dato alla società di gestione del “Cristoforo Colombo”.
<L’approvazione degli investimenti per 12,9 milioni – ha detto Merlo -, che puntano soprattutto sull’ammodernamento e l’ampliamento dell’aerostazione, nonché sulle infrastrutture di volo e gli interventi di manutenzione straordinaria, è una notizia molto importante ed è frutto del lavoro fatto dal cda, che ringrazio per il risultato raggiunto. Ho quindi già chiesto la convocazione dell’assemblea dei soci per fare il punto della situazione alla luce del piano e degli adeguamenti tariffari al fine di imprimere un’ulteriore accelerazione>. Secondo Merlo deve infatti essere definitivamente verificata con il Ministero la possibilità di ottenere una proroga della concessione, attualmente in scadenza nel 2027. <In ogni caso – ha spiegato il presidente dell’Autorità Portuale -, indipendentemente dall’esito di tale istanza, che auspico favorevole, deve essere subito impostata, senza indugi o resistenze, la procedura di privatizzazione dell’aeroporto>.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: