Ingress alla conquista di Genova

APPUNTAMENTO SABATO 2 MAGGIO IN PIAZZA SAN LORENZO
Un gioco di realtà aumentata gratuito
Genova si prepara per un giorno a diventare campo di battaglia degli appassionati di Ingress, gioco di realtà aumentata gratuito, targato Google e sviluppato dal 2012 dalla sua controllata NianticsLabs. Sabato prossimo, 2 maggio, ritrovo alle 15 con le iscrizioni in piazza San Lorenzo, centinaia di giocatori divisi nelle due fazioni del gioco (Resistenti e Illuminati) sono pronti ad invadere i vicoli e le piazze del centro storico per sfidarsi a colpi di “bursters” per distruggere “resonators”, conquistando e difendendo “portali” per il controllo globale del territorio. Il capoluogo ligure infatti è stato scelto per ospitare uno dei attesissimi e molto partecipati ‪#‎FirstSaturday‬, eventi che si ripetono il primo sabato di ogni mese in contemporanea in tutto il mondo, promossi dai responsabili di Ingress per valorizzare l’aspetto “social” di questo avvincente e innovativo gioco. Il prossimo “primo sabato” sarà quindi a Genova e da tutta Italia hanno già dato la loro adesione centinaia di giocatori. Solo uno di questi alla fine sarà il vincitore. E tutti possono iscriversi, anche chi non ha mai giocato e vuole togliersi la curiosità.
ingress_1398083781233-1024x640
#‎FirstSaturday‬
L’unico strumento che il giocatore di Ingress impugna (e tiene ben stretto) è il proprio smartphone Android o IOS, corredato al massimo da una batteria esterna per tenere il più possibile acceso il proprio cellulare e non rischiare di rimanere “al buio” sul più bello. La battaglia tra le due fazioni infatti avviene in modo completamente virtuale. Lo schermo del proprio dispositivo è lo strumento (nel gergo del gioco “scanner”), che permettere di leggere una realtà altrimenti invisibile agli occhi. Per conoscere e agire in essa occorre però muoversi davvero attraverso le strade e le piazze del mondo, localizzati puntualmente dal proprio Gps. Macinare a piedi chilometri su chilometri (tutti rigorosamente conteggiati sul proprio profilo di agente). Tutto il pianeta è stato mappato in questi anni e costellato di milioni di “portali” da conquistare per dare il personale contributo alla vittoria della propria fazione. Cosa sono questi portali? Niente altro che monumenti, opere d’arte, chiese, luoghi significativi per la storia e la cultura umana. Tutto il mondo è un immenso campo di gioco in cui ciascun giocatore può muoversi e divertirsi condividendo l’avventura insieme agli altri gamers, amici o avversari che siano.
E poi? Per saperne di più l’occasione giusta è proprio quella del 2 maggio. A partire dalle 14.30 sulla piazza del Duomo di San Lorenzo sono aperte le iscrizioni per partecipare al primo #FirstSaturday made in Zena. Anche chi non lo ha mai fatto può scendere in campo. Può scaricare il gioco (su playstore o appstore), installarlo e presentarsi al raduno dove i giocatori più esperti e scafati saranno a disposizione per dare indicazioni e svelare le strategie di gioco più avvincenti. I vincitori saranno colui o colei i quali riusciranno in un paio d’ore a fare più punti possibili. Ah, la cosa più difficile? La scelta della squadra.

2 thoughts on “Ingress alla conquista di Genova

  1. Grazie Monica, sembra una cosa interessante 😉
    P.S. Ovviamente i migliori e più simpatici sono quelli della Resistenza!

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: