Ambiente 

Piccioni e pulcini murati vivi nei nidi con le reti, la guardia zoofila Enpa chiama i Vvf per liberarli

La guardia zoofila Enpa Gian Lorenzo Termanini è intervenuta in via Bari e ha allertato i Vigili del fuoco che hanno rimosso tutte le griglie con cui erano stati chiusi i nidi con dentro i pulcini che stavano agonizzando per la fame e la sete. Le mamme, disperate, li chiamavano senza poterli raggiungerle. Era già successo qualche giorno fa in via Giro del vento. L’ente animalista: «È un reato»

È senza dubbio diritto dei cittadini chiudere le feritoie dei muraglioni con con griglie per evitare che proprio davanti alle loro case si insedino colonie di volatili e che la zona si riempia di guano. Non è loro diritto (anzi è un reato) murarli con dentro animali vivi. La responsabilità ricade sulla ditta che esegue il lavoro, che deve sincerarsene. Come spiega l’Enpa, si tratta di un reato e di crudeltà nei confronti di esseri viventi.

«Siamo stati contattati per una situazione non certo nuova: alcuni nidi di colombo presenti nelle insenature di un muro condominiale chiusi con rete – spiegano all’Ente Nazionale Protezione Animali -.. Al sopralluogo sono risultati un adulto chiuso dentro un buco, e un altro che tentava invano di raggiungere i pulli rimasti imprigionati. Non ci sono parole per descrivere lo sdegno, gli operai che hanno compiuto l’opera non si sono preoccupati degli animali presenti. La cosa peggiore è che questo non è un caso isolato. Oltre al buon senso vorremmo ricordare che i nidi degli uccelli sono tutti protetti per legge, pertanto la distruzione o il disturbo di questi costituisce un reato. Ringraziamo i vigili del fuoco che sono intervenuti a rimuovere le reti, essendo queste collocate ad un’altezza accessibile solo con mezzi appropriati».

Dopo che le reti sono state rimosse, mamma colombo è tornata a dar da mangiare ai suoi piccoli e a presidiare il nido.

Proseguono, intanto, le indagini della guardia zoofila Termanini sul caso avvenuto pochi giorni fa in via Giro del Vento.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: