Ambiente 

In città arriva il circo, ambientalisti pronti a manifestare. Aderisce Europa Verde

La data non è ancora stata resa nota, ma gli Animalisti Genovesi stanno già scaldando i motori e lanciano appelli sui social a segnalare gli eventuali cartelli promozionali abusivi nel caso in cui si ripetessero situazioni come quelle verificate dalla Polizia locale (e sanzionate) negli anni passati

E mentre gli Animalisti stanno decidendo sulla data della protesta, Europa Verde fa già sapere che «aderirà e sosterà con forza la manifestazione contro l’attendamento del circo».

«Come Europa Verde Verdi – dice Angelo Spanò co-portavoce metropolitano – riteniamo che l’amministrazione comunale, tramite la Polizia Municipale, dovrebbe accertare se i circhi che si attendano in città rispettano la normativa CITES e le Leggi sul benessere animale, poiché tali normative prevedono controlli da parte dell’Ente. Consideriamo questa attività assurda e diseducativa, non crediamo sia corretto diseducare i bambini con questi “spettacoli” per soddisfare l’uomo su altri esseri viventi, che sono costretti ad esercizi innaturali. Ci rivolgiamo ai genitori chiedendo a loro se sia davvero utile e formativo per i loro figli farli assistere a questi “spettacoli”. A nostro avviso il Sindaco, per il futuro dovrebbe emettere un’ordinanza che vieti l’attendamento dei circhi che nei loro spettacoli utilizzano animali. Un forte ìi ai circhi etici!»

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: