Cronaca 

Pioggia e ridotta visibilità: in poche ore tre pedoni investiti, due motociclisti caduti e tre automobilisti feriti

Per il maltempo albero caduto sui fili dell’alta tensione in via San Pantaleo. Di nuovo allagata la rotatoria Tenco a Cornigliano

Gli incidenti sono cominciati poco dopo la mezzanotte con la caduta autonoma di un motociclista diciottenne che ha perso il controllo del mezzo in via Camozzini. Il giovane è stato soccorso da un’ambulanza della Misericordia Ponente Soccorso e trasportato in codice giallo all’ospedale di Voltri. Un altro motociclista è caduto senza il coinvolgimento di altri mezzo poco dopo le 10:07 in via Degola. Si tratta di una donna di 31 anni che è stata soccorsa dalla Croce Bianca Genovese e trasportata al Villa Scassi in codice verde.

Poco prima delle 13:27 incidente sulla strada Guido Rossa. Ferito trasportato in codice verde al Villa Scassi. È stato necessario chiudere la strada per rimuovere l’autoveicolo incidentato.

Primo pedone investito alle 14:00 in piazzale Gianasso. L’investitore ha accompagnato personalmente il ferito all’ospedale di Voltri. Ben diverso il comportamento dell’automobilista che poco prima delle 16:30 ha investito un’ottantenne in piazza Paolo Da Novi. Il pirata della strada è ricercato dalla Polizia locale. L’anziana vittima è stata trasferita al San Martino dove è stata accettata in codice arancione al triage. Un altro investimento di pedone in via Pra’ poco prima delle 18:15. I soccorsi sono stati inviati in codice rosso per dinamica dal 118: auto medica Golf 5 e Croce Verde Pegliese che ha poi accompagnato il ferito all’ospedale San Martino in codice giallo, di media gravità.

Poco prima delle 18 scontro tra auto in via Brigata Liguria. Anche in questo caso i soccorsi sono stati inviati dal 118 in codice rosso per dinamica. Oltre all’auto medica Golf 3, sono intervenuti due ambulanze della Croce verde San Gottardo (di cui una della sezione ex Burlando) che hanno trasportato due feriti in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale San Martino.

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: