Oggi a Genova 

Due chili di crack e maxi lavoratorio per il confezionamento di stupefacenti. Tre arresti di Polizia locale e Carabinieri

Entrambe le operazioni, avvenute tra le 19:00 e le 21:00 di ieri sera, sono state condotte congiuntamente dal Gruppo Operativo Contrasto Stupefacenti della Polizia locale e dal Nucleo Operativo – Compagnia Carabinieri di Genova

Il primo arrestato è un uomo con numerosi precedenti per spaccio che celava presso la propria abitazione, un passaporto contraffatto delle Isole Mauritius, rinvenuto e sequestrato a seguito di perquisizione domiciliare. Accertamenti in corso su 2 chili di presunta sostanza stupefacente suddivisa in 46 sacchetti.

Due le persone arrestate nel corso della seconda operazione. Un’abitazione è stata perquisita nella zona del Lagaccio, con rinvenimento di 500 grammi tra eroina e cocaina più 7.000 € in contanti. Un vero e proprio laboratorio con materiali per confezionamento, dischi di crack appena cucinati, droga sfusa e confezionata, una cassaforte per celare il denaro. Al controllo uno dei soggetti si avventava contro un militare dell’Arma rimasto ferito a seguito di una violenta e concitata resistenza.

Verso tutti e tre i soggetti l’autorità giudiziaria ha disposto la custodia in carcere in attesa di convalida. Possesso di documenti per l’espatrio, resistenza e lesioni aggravate, detenzione con finalità di spaccio i reati contestati

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: