Oggi a Genova 

Pedone investito in via Piacenza. Aveva addosso un giubbotto arancione con strisce rifrangenti

Un’auto lo ha travolto alle 18:45 del 14 novembre. I soccorsi sono partiti in codice rosso

È successo poco dopo ponte Bezzecca, di fronte a Eurocolor. Il pedone, un quarantenne, era tutt’altro che invisibile: aveva addosso un giubbottino arancione con strisce rifrangenti, di quelli che usano gli operai stradali per segnalare la loro presenza. Nonostante questo, l’autista del veicolo non l’ha visto e l’ha investito.

I soccorsi inviati dal 118 sono partiti in codice rosso per dinamica, tanto che sul posto è arrivata anche l’auto medica Golf3, insieme all’ambulanza della Croce Verde di San Gottardo, sezione via Burlando. I sanitari hanno constatato che le condizioni dell’uomo ferito erano meno gravi del previsto e lo hanno trasportato all’ospedale San Martino in codice giallo, di media gravità.

Sul posto è intervenuta la Polizia locale dell’unità territoriale Valbisagno. Qualche disagio per il traffico durante i soccorsi.

Foto di Marco Prati

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: