comune Enti Pubblici e Politica turismo 

Genova vince il Swiss tourism awards al Salone internazionale svizzero delle vacanze di Lugano

La città di Genova quest’anno è stata insignita del premio svizzero per le eccellenze turistiche internazionali. La motivazione del riconoscimento recita: “A Genova, città dal tradizionale respiro internazionale, per il suo impegno a valorizzare le proprie tradizioni ed attrazioni confermandone la vocazione di destinazione turistica sostenibile, accessibile e all’avanguardia”

«Un riconoscimento davvero importante che ci rende orgogliosi del lavoro fatto sino a oggi e che ci dice che siamo sulla strada giusta per intercettare la crescente richiesta da parte dei turisti di un’offerta turistica che sappia coniugare la sostenibilità ambientale e il green – commenta l’assessore al Turismo Alessandra Bianchi, presente questa mattina a Lugano per ritirare il premio – il Salone internazionale delle vacanze è una vetrina di ampio respiro che proietta Genova tra le mete turistiche di eccellenza mondiale con un’attenzione particolare a nuove forme di vacanza slow, sostenibile, alternativa al turismo di massa. Dai dati dell’estate appena trascorsa, sappiamo che su Genova i flussi turistici svizzeri sono aumentati addirittura del 70% rispetto al periodo pre-covid e in generale l’aumento delle presenze straniere in città viaggia a doppia cifra: i numeri dimostrano che la nostra città è entrata a pieno titolo tra le mete di un turismo che non si ferma a quello, seppur importante, legato alla tradizionale vacanza balneare. Le prossime campagne saranno rivolte alla promozione della nostra città, puntando su una fruizione del nostro territorio dall’outdoor al food, in modo attivo, come il mercato attuale ci chiede, per fare conoscere sempre di più all’Europa e al mondo quali bellezze racchiuda Genova, dalla costa al suo straordinario entroterra».

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: