Economia Sindacale 

Volantinaggio Cgil sotto la Prefettura: «Lavoro stabile e sicuro, salari, contrasto al caro bollette, pensioni»

Le richieste, al centro della piattaforma presentata al Governo, sono state consegnate anche in Prefettura

Stamattina, sotto la sede della Prefettura. la Camera del Lavoro Cgil ha messo in atto un volantinaggio sui temi del lavoro, della giustizia sociale, del contrasto al caro bollette e per pensioni dignitose.

[Continua sotto]

«Nelle piazze, sui luoghi di lavoro e nelle sedi sul territorio, la mobilitazione della Cgil non si ferma: per chiedere lavoro, giustizia sociale, aumento dei salari, attenzione per i redditi più bassi e per fermare la guerra in Europa, che oltre a morte e distruzione, sta amplificando problemi non risolti – dicono alla Camera del Lavoro -. Il lavoro sempre più precario, la piaga degli infortuni sul lavoro, lo sfruttamento di intere generazioni che non avranno garantite pensioni dignitose, insieme al caro bollette, a servizi sociali sottodimensionati nelle risorse e negli organici, una sanità che sta in piedi solo grazie all’abnegazione del personale sono solo alcuni dei problemi che colpiscono quotidianamente lavoratori, pensionati e cittadini. Occorre diminuire il carico fiscale a lavoratori e pensionati e superare le storture della legge Fornero; la Cgil chiede la quattordicesima per i pensionati e la pensione di garanzia per giovani e donne che a causa di una carriera discontinua sono sempre le più penalizzate. E poi ci sono i temi dell’ambiente che non sono scissi da quelli del lavoro: domani anche la Camera del Lavoro parteciperà alla manifestazione promossa da Friday For Future per la giustizia climatica e sociale, la pace, la piena e buona occupazione che insieme ad una transizione ecologica e sostenibile sono diventate priorità non più rinviabili».

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: