Sanità 

I piccoli pazienti del Gaslini in spiaggia con i pescatori alla scoperta del mare e dei pesci

Oggi, venerdì 16 settembre, il progetto “Let’s go to the beach”, dedicato ai pazienti dell’Istituto Giannina Gaslini e realizzato da Il Porto dei piccoli, Coldiretti Genova e Coldiretti Impresa Pesca Liguria

Tra le 17:00 e le 18:30 la spiaggia antistante l’Istituto Giannina Gaslini di Genova ha ospitato il progetto “Let’s go to the beach”, realizzato da Il Porto dei Piccoli in collaborazione con Coldiretti Genova, Coldiretti Impresa Pesca Liguria e la Cooperativa Pescatori di Bagnara, presente anche con un banco al mercato del pesce Campagna Amica Liguria della Darsena di Genova.
Per l’occasione, gli specialisti dell’Associazione hanno portato sulla spiaggia dell’Istituto Giannina Gaslini un gruppo di piccoli pazienti per far loro incontrare i pescatori della Cooperativa, con i quali hanno trascorso uno splendido momento all’insegna di svariate attività ludico-pedagogiche legate alla pesca.

[Continua sotto]

Tra le iniziative proposte, la Cooperativa Pescatori di Bagnara, con il supporto del Porto dei Piccoli, ha dato vita a una serie di attività dimostrative sui materiali utilizzati dai pescatori, come reti, galleggianti, filo e aghi. In quest’occasione, i pescatori racconteranno ai bambini la loro vita in mare, mostrando anche come realizzare i principali nodi e, grazie ai variegati pesci finti dotati di calamita che hanno portato con sé, hanno permesso ai piccoli degenti del nosocomio infantile genovese di simulare le attività di pesca.

“Quest’oggi – spiegano Roberto Moggia, titolare della Cooperativa Pescatori di Bagnara, Daniela Borriello, Responsabile di Coldiretti Impresa Pesca Liguria, Luca Dalpian e Paolo Campocci, Presidente e Direttore di Coldiretti Genova – abbiamo messo in scena un modo concreto e divertente per avvicinare i più piccoli all’affascinante mondo della pesca, facendo trascorrere loro un pomeriggio sereno, interessante e coinvolgente. Un’iniziativa davvero importante, alla cui realizzazione e messa in atto siamo lieti di aver preso parte insieme all’Associazione Il Porto dei Piccoli”.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: