Oggi a Genova 

Ragazzo investito dal treno a Pontetto. È morto sul colpo

A perdere la vita sarebbe stato un giovane uomo. Non si sa ancora se si tratti di un gesto volontario o di un tragico incidente. Treni fermi dalle 20:20. Folla sulle banchine della stazione di Nervi dove ci sono almeno 50 persone in attesa da tempo del bus sostitutivo. Proteste per i mancati pullman sostitutivi e la mancata assistenza nelle stazioni. Treni a lunga percorrenza in ritardo fino a 117 minuti alle 22:15. Alcuni treni regionali sono stati soppressi

Sulla linea Genova – La Spezia, dalle ore 20:20, il traffico ferroviario è sospeso tra Genova Nervi e Pieve Ligure per l’investimento di una persona da parte di un treno. La persona investita è morta sul colpo. Sul posto sono intervenute l’auto medica Golf6 e la Pubblica assistenza Nerviese, inviate dal 118, oltre ai vigili del fuoco. I soccorsi, però, non sono riusciti a salvare la vita alla persona travolta che è stata dilaniata dal treno in corsa. È successo in corrispondenza del passaggio a Livello di Pontetto.

[Continua sotto]

Le autorità competenti sono presenti sul posto per svolgere i necessari accertamenti. Non è ancora chiaro. se si tratti di un incidente o di un gesto volontario. La vittima sarebbe un giovane, probabilmente italiano o europeo.

Molti i treni in ritardo o soppressi. I lettori ci segnalano che non è stata prestata assistenza ai viaggiatori e non ci sono pullman sostitutivi né a Brignole né a Recco. A Brignole ci sono anche i bagni e il bar chiusi. Secondo Trenitalia i bus sostitutivi sono stati attivati alle 21:30.

Secondo Trenitalia «È in corso la riprogrammazione dell’offerta ferroviaria». Ancora una volta i treni soppressi non vengono segnalati sul sito Trenitalia, da cui, semplicemente, spariscono.

Alle 22:15 il ritardo dei treni a lunga percorrenza raggiungono i 117 minuti: 3 ore. In Ritardo i treni da Roma, Sestri Levante e La Spezia. In ritardo anche un treno che arriva da direzione opposta, proveniente da Milano.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: