Enti Pubblici e Politica formazione 

Domani la prima protesta degli studenti due giorni prima dell’inizio delle lezioni

La Rete degli Studenti Medi ha preparato un manifesto con cento proposte ai candidati e scende in piazza in ogni città, e, a Genova, in piazza De Ferrari alle 9.30

«In questo autunno, che sarà caldissimo – spiega Francesco Devoti, segretario metropolitano della Rete degli Studenti Medi – vedremo anche le elezioni politiche. Come sindacato studentesco, abbiamo preparato un manifesto di cento proposte che lanceremo nelle piazze il 12 settembre».

La proposta è diretta a tutti i candidati e tutte le candidate alle elezioni politiche e ha come obiettivo quello di riportare al centro del dibattito la Scuola.

«In quanto studenti e studentesse, non possiamo agire come corpo spettatore passivo di quanto sta accadendo nel nostro Paese – prosegue Devoti – ma dobbiamo attivarci per dire alla politica ciò che vogliamo. E vogliamo tutto».

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: