In evidenza 

Arpal: domani allerta meteo giallo dalle 6 alle 15 di domani

Al di là dei fenomeni odierni che si potrebbero sviluppare a partire dall’entroterra, in particolare a ponente, nella notte l’instabilità produrrà precipitazioni localmente anche forti, accompagnate da isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, che si andranno ad organizzare (cioè non saranno più isolate) con il passare delle ore

Dopo la tregua di queste ore, con finestre soleggiate soprattutto nei settori costieri, tornano i temporali sulla Liguria.

 

Per questo motivo Arpal ha emanato l’ALLERTA GIALLA PER TEMPORALI DALLE 06.00 ALLE 15.00 DI DOMANI, SABATO 3 SETTEMBRE

 

Come detto, temporali isolati potranno iniziare a verificarsi anche prima delle sei, già dalla notte: tecnicamente, si passa da una bassa probabilità di temporali forti – colore verde – a una alta probabilità – colore giallo, sempre accompagnati da raffiche di vento, intensa attività elettrica e locali grandinate. 

Inoltre, nella seconda parte di sabato attualmente si vede un nuovo passaggio perturbato, che verrà valutato domani mattina, anche alla luce di quello che effettivamente si verificherà sul territorio ligure piuttosto che sul mare. 

Questo il dettaglio dell’avviso meteo odierno:


Oggi, venerdì 2 settembre, tempo instabile e variabile con rovesci e temporali più probabili nell’entroterra; isolati fenomeni forti a Ponente (zona AD) con possibili allagamenti localizzati ad opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione.


Domani, sabato 3 settembre, Il passaggio di un impulso perturbato porta nella notte condizioni di marcata instabilità con rovesci e temporali forti su tutte le zone, inizialmente sparsi ed isolati. Nelle prime ore del mattino i fenomeni assumeranno carattere diffuso ed organizzato soprattutto su ABCE e saranno accompagnati da raffiche di vento, intensa attività elettrica e locali grandinate. Dalle ore centrali rovesci e temporali saranno in attenuazione ma saranno ancora possibili isolati episodi forti su tutte le zone fino a sera.


Dopodomani, domenica 4 settembre, permangono condizioni di instabilità con possibili precipitazioni a carattere temporalesco più probabili a Levante e nell’entroterra.


Ricordiamo che la Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta. In caso di eventi intensi, durante l’allerta saranno pubblicato messaggi di monitoraggio reperibili sul sito https://allertaliguria.regione.liguria.it, e inviati anche tramite Twitter (segui @ARPALiguria).

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: