Cronaca 

Fa il bagno nel Varenna e sbatte la testa, salvato dai Vigili del fuoco

Impegnato in un bagno presso alcune pozze nel torrente Varenna, vicino a San Carlo di Cese, un giovane, tuffandosi, urtava la testa procurandosi una grave ferita con conseguente stato confusionale

La squadra Vvf di Multedo, giunta sul posto, ha dovuto dapprima posizionare la scala in dotazione in modo che facesse da passerella per raggiungere la sponda opposta a quella direttamente accessibile. Una voilta stabilizzato a livello sanitario, è stato posto sulla barella da trasporto in montagna e, grazie all’improvvisato ponte, condotto all’ambulanza per il trasporto all’ospedale.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: