Cronaca 

Rissa nella struttura di Castelletto, i Carabinieri identificano due dei responsabili

I due minori non accompagnati sono accusati di furto, danneggiamento, imbrattamento e percosse

I carabinieri della stazione di Castelletto, ieri mattina, a seguito dei fatti accaduti durante le ore notturne del 7 luglio scorso presso la struttura minorile situata in passo dell’Acquidotto, al termine di accertamenti, hanno identificato e denunciato per furto, danneggiamento, imbrattamento e percosse, due minori ospiti della struttura.

Dalla ricostruzione della dinamica: mentre uno si appropriava di un estintore per sfondare la porta del secondo piano del complesso, spargendone inoltre il contenuto, l’altro spintonava con forza la responsabile ed educatrice del plesso, per accedere all’interno nonostante gli fosse intimato il divieto di ingresso.

Accertamenti ulteriori in corso.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: