Cosa fare a Genova 

Lilith Festival della musica d’autrice. A Villa Bombrini dal 14 al 16 luglio

Tre giorni di musica, cibo, birre speciali e mercatino dell’artigianato, nel parco di Villa Durazzo-Bombrini di Cornigliano, per un Lilith Festival della Musica d’Autrice che quest’anno ha optato per una formula di eventi diffusa in tutto il territorio genovese

Dopo la seguitissima  rassegna di canzone d’autrice e d’autore al Chiostro di Sant’Andrea, dietro la casa di Colombo, nel mese di giugno, e l’adrenalinica “Female Hard-Rock Night” all’ex-caserma Gavoglio presso il quartiere Lagaccio di sabato 9 luglio, ci si sposta nella suggestiva cornice della storica villa di Cornigliano per quello che sarà il cuore del Lilith Festival 2022.

Ce ne sarà davvero per tutti i gusti, con tre serate il 14-15-16 luglio che porteranno in scena alcune tra le artiste più rappresentative della scena indipendente nazionale, con grande attenzione alla qualità della proposta artistica e la voglia di dare uno spaccato il più possibile completo delle migliori uscite recenti in un panorama, quello delle cantautrici e musiciste, sempre più ricco e variegato. “Quest’anno abbiamo voluto un Lilith Festival rinnovato, diffuso, che spaziasse più che mai fra i generi e coinvolgesse tutte le generazioni. Questa parte della manifestazione però vuole anche riaffermare quella che è da sempre una delle nostre missioni, ovvero dare il dovuto spazio e creare occasioni di incontro per artiste e donne che con coraggio perseguono la propria ricerca”, dicono le organizzatrici Sabrina Napoleone, Cristina Nicoletta e Cristina Cavalli.

Si spazierà dal folk e dalle atmosfere cinematografiche della musica di Charlie Risso, alle sperimentazioni performative di Vera di Lecce sino all’elegante eclettismo di Debora Petrina, una delle artiste italiane più apprezzate all’estero. Saranno presentati promettenti progetti di collaborazioni tra artiste come il collettivo Canta Fino A Dieci e il nuovo duo che vede collaborare le artiste LAF&Sara Velardo (nella foto in copertina), lavori coraggiosi come “Pandora” della cantautrice Chiara White. Verranno presentati alcun* dell* artist* più interessanti della scena locale, che si stanno facendo notare anche a livello nazionale: ci sarà spazio infatti per l’industrial rock in lingua farsi degli YALDA, per il dark pop acustico dei RosAcustica e per il debutto come cantautrice di Irene Lamponi, giovane attrice e regista apprezzata per i suoi lavori teatrali sempre molto diretti e di grande impatto.

Presenteranno le serate lo studioso di canzone d’autore e d’autrice Andrea Podestà e l’attrice e direttora del Centro di Formazione Artistica di Luca Bizzarri Lisa Galantini. Si alterneranno ai concerti alcuni omaggi a grandi figure femminili come quelle delle poetesse Adrienne Rich e Patrizia Cavalli, con letture e performance a cura dell’attrice Cristina Cavalli, della stessa Galantini e delle cantautrici Sabrina Napoleone e Cristina Nico.

A far da sfondo ai concerti ci sarà un parco attrezzato ove cercare un po’ di riparo dalla calura, una zona ristoro, per chi vorrà mangiare e bere, con una proposta di birre speciali da degustare e il mercatino Artigiane in Villa. Resterà aperta al pubblico anche in serata l’area giochi per bambini.

Apertura area ristoro e mercatino dalle 18.30. 

Inizio concerti dalle 19.30.

Parcheggio gratuito.

Ingresso €5 inclusa prima consumazione. Ingresso gratuito under 18. 

Il Lilith Festival riprenderà poi a settembre con alcuni eventi speciali presso i Giardini Luzzati in collaborazione con gli stessi Giardini Luzzati e GoaBoa Festival. Il 3 settembre, in particolare, si terrà una serata “Ri-Generazioni” con i concerti di Mara Sattei e Casadilego

Il 7 ottobre invece in collaborazione con il Teatro Nazionale di Genova porterà al Teatro Gustavo Modena il concerto-spettacolo “Questo grande villaggio globale”, con Ginevra Di Marco e Federico Taddia, per il centenario di Margherita Hack.

…..

LILITH FESTIVAL 2022 – PROGRAMMA SINTETICO DEI PROSSIMI APPUNTAMENTI

  • 14 LUGLIO 2022 – VILLA BOMBRINI Dalle 18.30 APERTURA AREA FOOD & BEVERAGE; DALLE 20.30 CONCERTI DI CHARLIE RISSO + CANTA FINO A DIECI
  • 15 LUGLIO 2022 – VILLA BOMBRINI Dalle 18.30 APERTURA AREA FOOD & BEVERAGE; DALLE 20.30 DI VERA DI LECCE + YALDA + LAF & SARA VELARDO
  • 16 LUGLIO 2022 – VILLA BOMBRINI Dalle 18.30 APERTURA AREA FOOD & BEVERAGE; DALLE 20.30 CONCERTI DI: PETRINA + CHIARA WHITE + ROSACUSTICA + IRENE LAMPONI
  • 3 SETTEMBRE 2022 – GIARDINI LUZZATI – CONCERTI DI: MARA SATTEI + CASADILEGO + SAMUEL. In collaborazione con Giardini Luzzati e GoaBoa
  • 7 OTTOBRE – TEATRO GUSTAVO MODENA: ”Questo Grande Villaggio Globale”, concerto spettacolo per il centenario di Margherita Hack, CON GINEVRA DI MARCO E FEDERICO TADDIA. In collaborazione con il Teatro Nazionale di Genova.

Info e aggiornamenti su www.lilithassociazioneculturale.it e sulle pagine social di Lilith Festival & Label.Con il sostegno di Genova Città dei Festival, Comune di Genova, Genova More Than This, Iren, Coop, Closethegap, Società per Cornigliano, Teatro Nazionale di Genova, Douce Patisserie-Café, EasyDesignCorner.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: