Cosa fare a Genova 

Zerocalcare fa il tutto esaurito al Ducale, l’appuntamento raddoppia al Sivori

Esauriti i biglietti per l’appuntamento al Palazzo, Circuito rilancia con un secondo appuntamento con la proiezione del film “L’odio” di Mathieu Kassovitz sempre preceduto dal saluto del fumettista romano

Zerocalcare raddoppia. Parte con il botto la terza edizione del Festival Genova Reloaded, organizzato da Circuito. I biglietti per la serata inaugurale a Palazzo Ducale con Zerocalcare, venerdì 8 luglio 2022 alle 21.30, sono andati esauriti in poche ore ed è stato programmato un secondo appuntamento al cinema Sivori alle ore 20.30, con la proiezione del film “L’odio” di Mathieu Kassovitz sempre preceduto dal saluto del fumettista romano. Michele Rech, alias Zerocalcare, aveva “Carta bianca” e ha scelto questo titolo per il pubblico genovese perché è uno dei film che ama di più e che a suo parere meglio descrivono la vita delle periferie. Durante i due incontri, moderati dal direttore artistico Giorgio Viaro, affronterà il tema degli scontri e della violenza generati negli ambienti urbani più trascurati, parlerà della serie “Strappare lungo i bordi” prodotta da Netflix e annuncerà i progetti futuri. La stessa sera – venerdì 8 luglio – nell’Arena Circuito sul Mare di Sturla si proietta il primo film in gara al concorso nazionale Genova Reloaded: “Ariaferma” di Leonardo di Costanzo, con Silvio Orlando e Toni Servillo, vincitore di due David di Donatello e due Nastri d’Argento. Ogni spettatore riceve una scheda e può esprimere la sua valutazione barrando “sì” o “no” e poi imbucando la scheda anonima nell’urna che trova all’uscita. Ogni film in concorso è sottoposto al parere di tre giurie: tecnica, giovane e pubblico in sala. Al vincitore del Premio Genova Reloaded 2022, oltre alla targa simbolo, vengono garantite una serie di proiezioni nelle arene estive organizzate da Circuito, in coerenza con l’obiettivo concreto di sostenere la visione nella sale.  

Il Festival Genova Reloaded è prodotto da Alesbet e Centro Culturale Carignano con il sostegno di Academy Two, il patrocinio di Rai Liguria e Regione Liguria, la collaborazione di Europa Cinemas e Genova Palazzo Ducale. Main sponsor sono Fondazione Cappellino-Almo Nature attraverso la partnership con Circuito Cinema e Circuito Cinema Scuole e Banca Carige Gruppo BPER Banca che promuove la cultura e le imprese liguri, in una sfida che unisce tradizione e innovazione. Gli sponsor del Festival sono Camera di Commercio di Genova, che ha sostenuto il festival fin dalla prima edizione rinnovando anche quest’anno il suo contributo favorendo la crescita dell’offerta culturale per Genova, e Unipol Sai Assicurazioni. Sponsor ambientale Amiu. Sponsor tecnico Easyscooter. 

Il Festival Genova Reloaded 2022 prosegue tutti i giorni fino al 14 luglio. 

Informazioni e prenotazioni su www.genovareloaded.it e www.circuitocinemagenova.com 

Tel. 010 583261 – 010 5532054 

Tutti gli incontri sono condotti da Giorgio Viaro.  

Studenti e docenti della SDAC – Scuola d’Arte Cinematografica intervisteranno gli ospiti della manifestazione 

BIGLIETTI:
Intero: € 8
Ridotto: € 7
Film in concorso: € 5

In vendita on line su www.circuitocinemagenova.com, presso le biglietterie delle sale di Circuito, al botteghino dell’Arena di Palazzo Ducale e di Circuito sul Mare a Sturla da mezz’ora prima l’inizio della proiezione, al Totem nel Cortile Minore di Palazzo Ducale 

In caso di pioggia la proiezione dell’8 luglio prevista al Ducale sarà trasferita al cinema America 

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: