Oggi a Genova 

Incidente mortale di via Murcarolo, ha solo 21 anni il conducente accusato di omicidio stradale

Con il suo mezzo ha tamponato quello che lo precedeva, che si era fermato davanti alle strisce per far passare Giovanna Peila, classe 1933. La donna stava attraversando la strada a pochi metri da casa con le borse della spesa. L’anziana è morta un’ora dopo al San Martino

[continua sotto]

Sia il ventunenne sia il guidatore dell’auto tamponata, che ha 65 anni, hanno fatto ricorso alle cure mediche.

Giovanna Peila, originaria di Voghera dove era nata 88 anni fa, aveva con sé la borsa della spesa. Il contenuto si è sparso per la carreggiata, anche a parecchi metri di distanza.

Le condizioni dell’anziana sono apparse subito gravissime, soprattutto per il trauma cranico che ha subito nell’impatto. I soccorsi inviati dal 118 hanno tentato di salvarle la vita, ma è spirata al San Martino un’ora dopo l’incidente.

La strada, dopo i soccorsi, è rimasta chiusa a lungo per i rilievi del nucleo Infortunistica del reparto Pronto Intervento della Polizia locale e per la bonifica.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: