Cronaca 

Mangia cibo in vendita in un supermercato e aggredisce personale e agenti. Arrestato

È successo martedì in corso Europa, più o meno per l’ora di pranzo. Aveva anche provato ad asportare una telecamera in un esercizio vicino

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un 31enne per resistenza a pubblico ufficiale denunciandolo anche per rapina.
La sala operativa ha segnalato un soggetto che, dopo avere consumato alcune cibarie all’interno del supermercato Penny Market, ha usato violenza nei confronti dell’addetto alla sicurezza per poter uscire dal negozio.

Gli agenti del Commissariato San Fruttuoso hanno iniziato le ricerche nelle zone limitrofe finché la loro attenzione è stata attirata dal 31enne, perfettamente corrispondente alla descrizione fornita. Mentre fermavano l’individuo, i poliziotti sono stati raggiunti da una donna che ha raccontato come poco prima lo stesso ragazzo avesse provato ad asportare una telecamera posizionata all’interno dell’Open Shop 24 di sua proprietà.

L’uomo, vistosi accusare anche di questo reato, ha iniziato a tenere un atteggiamento ostile nei confronti degli agenti e, una volta invitato a salire sull’autovettura di servizio, ha provato a divincolarsi cercando di colpirli con pugni e calci.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: