Oggi a Genova 

Vandali al Beigua. Scritte contro Alpini e miniera di Titanio

Le scritte, vergate con pennelli e bombolette spray, portano la A cerchiata simbolo dell’anarchia. Sono comparse sulla segnaletica e sulla la casetta degli Alpini di Cogoleto, sull’Alta Via dei Monti Liguri, nel tratto che da Pratorotondo porta al rifugio Argentea

Queste alcune delle scritte: “Nessuna miniera né al Beigua né altrove”, “Alpini molestatori via dalle montagne”, “Né militari né miniere: montagne libere e selvagge”.

A denunciare le scritte è stata l’associazione sportiva “Beigua Insane Tribù” che ha pubblicato su Facebook le foto dei “graffiti” e commenta: «Volevamo complimentarci con gli artefici di questo gesto , un’ottima maniera di esprimere l’amore per il nostro territorio! Complimenti… E pensare che il futuro è anche nelle vostre mani».

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: