Ruba al supermercato e spintona l’addetto alla vigilanza. Arrestata dalla Polizia

È successo in via Adamo Centurione, alle 19:30. In manette una ventunenne accusata di tentata rapina. All’interno di un sacchetto sono stati rinvenuti diversi capi di abbigliamento da uomo e due frullatori, per un valore totale di 138.89 euro

La donna ieri sera è entrata in un supermercato di via Adamo Centurione con una grossa borsa da shopping verde vuota, ha riempito il carrello con molta merce al fine di non destare sospetti e ha nascosto poi altri prodotti all’interno della busta verde.

Questa manovra è stata però notata da un addetto alla vigilanza che l’ha aspettata all’uscita. La giovane si è messa in coda alle casse ma subito dopo ha finto di aver dimenticato qualcosa fuori, ha abbandonato il carrello ed è uscita con la sua borsa verde senza pagare.

Il vigilante le ha intimato di fermarsi e di mostrare lo scontrino, la ragazza lo ha spintonato per tentare la fuga ma lui è riuscito a mantenere l’equilibrio contenendo l’impeto della donna e riuscendo a chiamare i soccorsi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: