Sciame di api invade un vaporetto al Porto Antico, interviene poliziotto fuori servizio

Un ispettore superiore, appassionato apicultore, ha “conquistato” l’ape regina, seguita da tutto lo sciame in un’arnia che, opportunamente collocata, potrà diventare la casa di tutta la comunità

Questa mattina uno sciame di api ha deciso di trasferirsi sotto il tetto di un vaporetto ormeggiato al porto antico, vicino al Galeone.

I proprietari allarmati, anche per la presenza di numerosi turisti, hanno chiamato il 112Nue per chiedere aiuto.

La fortuna ha voluto che Stefano, Ispettore Superiore in forza all’ufficio volanti, sia un appassionato apicultore. Con perizia, delicatezza ed equilibrio (la barca ondeggia!) è riuscito a far trasmigrare lo sciame in una piccola arnia che, ape regina volendo, potrà diventare la loro dimora.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: