Sanità: il 27 aprile il concorso oss, il 6 maggio per gli infermieri. Fp Cgil: «Subito accordo sindacale per la stabilizzazione»

a doctor wearing a white lab gown

Il segretario generale genovese Luca Infantino: «Ieri l’incontro in Regione, ma mancano le date in agenda e un accordo sindacale con chiari indirizzi programmatici anche per l’inclusione dei lavoratori che non raggiungeranno i requisiti entro il 30 giugno»

Nel tardo pomeriggio di ieri si è svolto in video conferenza l’incontro tra le organizzazioni sindacali di categoria e il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in merito al processo di stabilizzazione del personale sanitario. Il Presidente ha annunciato le date del concorso pubblico che per gli operatori socio sanitari si terrà il 27 aprile, per la professione infermieristica il 6 maggio.

Il presidente Toti, spiegano alla Fp Cgil, ha dato rassicurazioni verbali circa gli altri percorsi di stabilizzazione che saranno oggetto di una serie di incontri «che però al momento non sono stati calendarizzati e di un accordo sindacale contenente chiari e delineati indirizzi programmatici».

«La richiesta di Fp Cgil – dice il segretario generale FP Cgil Genova Luca Infantino – è quella di stabilizzare tutto il personale precario della sanità che durante la pandemia ha lavorato con pari dignità ed abnegazione al fianco dei colleghi strutturati. A questo scopo è importante che si arrivi presto alla firma dell’Accordo promesso dal Presidente perché nel percorso di stabilizzazione devono essere inclusi anche quei lavoratori che non arrivano ai requisiti richiesti entro il 30 giugno»

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: