Incendio a Scarpino, Vvf al lavoro da stamani. Indagine sull’origine del rogo


L’assessore Campora: «La zona è stata messa in sicurezza e non ci sono rischi né dal punto di vista ambientale né per la salute dei cittadini>

Sono in corso da stamane alle 6 circa, le operazioni di spegnimento di una porzione della ex discarica di Scarpino utilizzata per decenni quale luogo di conferimento dei rifiuti solidi urbani della città di Genova. Sul posto stanno operando diverse squadre dei Vigili del fuoco per contenere l’estendersi dell’incendio. Il fronte di fuoco avrebbe raggiunto fino a 100 metri. Al lavoro anche i lavoratori Amiu con le ruspe.

«La zona è stata messa in sicurezza e non ci sono rischi né dal punto di vista ambientale né per la salute dei cittadini. È stato immediatamente attivato il piano di emergenza e il personale Amiu è intervenuto affiancato dalle squadre dei vigili del fuoco che hanno contenuto il fronte del fuoco. Si sta indagando sulle cause dell’incendio, scoppiato intorno alle 5 del mattino. La dirigenza di Amiu sta seguendo in loco l’evolversi della situazione». Lo dichiara l’assessore all’Ambiente Matteo Campora in merito all’incendio nella discarica di Scarpino. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: