Attraversa la strada col semaforo rosso, correndo. Travolto da una moto, finisce al San Martino in codice rosso

È successo nell’attraversamento pedonale regolato, appunto, da semaforo, tra via Jean Monet e Ponte Serra. L’uomo si è causato fratture scomposte alle gambe

È successo ieri sera alle 18:25 sulla strada della sponda destra del Bisagno. Un quarantasettenne ha attraversato la strada di corsa sulle strisce, regolate, però, da un semaforo che alterna il transito dei pedoni a quello dei veicoli. Un motociclista stava transitando proprio in quel momento non lo ha visto e, procedendo col semaforo verde, lo ha travolto.

Il pedone è stato soccorso dal 118 e trasportato al San Martino in codice rosso. Lì i medici hanno riscontrato la frattura scomposta di tibia e persone, decidendo per lui una prognosi di 30 giorni.

Sul posto la Polizia locale della zona e gli specialisti del nucleo Infortunistica del reparto Pronto Intervento per i rilievi e per ricostruire la dinamica dell’incidente.

In copertina: foto d’archivio dell’incrocio dove è avvenuto l’incidente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: