“Il Natale dipinto e scolpito” tra il Museo Diocesano e la Cattedrale

Appuntamento domenica 26 dicembre alle 16. Nell’itinerario si potrà scoprire il Natale tra le immagini dipinte del Museo Diocesano, che per l’occasione ospita nuove opere a tema. Un percorso dedicato a raccontare la storia della nascita di Gesù rappresentata nei secoli dagli artisti, declinata per i fedeli che sostavano davanti alle opere collocate sugli altari, illustrata e arricchita per farla avvicinare il più possibile al quotidiano delle persone di ogni periodo storico

Come la splendida Predella con le storie di Maria e di Cristo (fine XIII-inizio XIV secolo, collezione privata) dove peraltro la Nascita di Gesù è raffigurata secondo l’iconografia orientale, così come le scene che conducono alla Sua morte e Resurrezione. O la rappresentazione dell’umanità di Cristo nel dipinto di Cosimo Re (notizie dal 1457 al 1472), pittore del Quattrocento genovese che, su una piccola tavola proveniente dalla Cattedrale di San Lorenzo raffigura Sant’Anna Metterza. Il bisogno di arricchire con particolari talvolta fantasiosi il racconto dell’infanzia di Gesù è raffigurato nel dipinto con la “Sacra famiglia e San Giuseppe al lavoro” (bottega di Gerard David, prima metà del XVI secolo), dove all’interno di un cortile, una normale scena famigliare nasconde invece riferimenti alla Passione di Gesù. Impreziosisce questo percorso il magnifico dipinto di Carlo Antonio Tavella (Milano 1668-Genova 1738) con il “Paesaggio con Fuga in Egitto”, opera-ospite del Museo grazie alla disponibilità di un collezionista privato.

Il percorso prenderà avvio nel suggestivo Chiostro dei Canonici, per proseguire fra le sale del Museo Diocesano. Ci si sposterà quindi nella Cattedrale, per vedere il suggestivo presepe settecentesco di scuola napoletana ed entrare in via esclusiva nel Battistero ammirare una particolare rappresentazione della Sant’Anna Metterza di Luca Cambiaso. Dopo una facile salita per la scala a chiocciola della torre campanaria, la visita terminerà nella loggia in facciata della Cattedrale, da cui godere il panorama della città illuminata nella sera.

Appuntamento Domenica 26 dicembre h 16:00 nella biglietteria del Museo Diocesano, in via Reggio 20r. Apertura della biglietteria dalle ore 15:30. Costo € 16, ridotto bambini € 8. Solo su prenotazione fino a esaurimento dei posti disponibili. Info e prenotazioni 010 2091863, prenotazioni.festigium@gmail.com . Ingresso con Green Pass e mascherina. Le visite guidate sono a cura di Festigium.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: