Covid, il Galliera chiede i permessi per montare di nuovo il tendone davanti al Pronto soccorso

Continua l’assalto agli ospedali dove arrivano anche molti malati di “semplice” influenza (anche quella può essere letale per i soggetti fragili). Alle 10 ben 183 persone ai pronto soccorso di Scassi, San Martino e Galliera. Di questi, 29 sono arrivati in codice rosso

Al Galliera spiegano che «si sta procedendo con l’iter per l’autorizzazione (quindi non e’ ancora “ufficiale”) per creare una zona di sbarellamento coperta. Le tempistiche pertanto non si conoscono ancora. Si intende posizionare una struttura prefabbricata vicino all’ingresso del ps dove sostano le ambulanze».

In copertina: una foto del primo tendone installato lo scorso anno davanti al Galliera.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: