comune 

Mascherine obbligatorie in centro, la Protezione civile richiama col megafono al rispetto delle regole

In via XX Settembre distribuiti anche i volantini che dettagliano le informazioni sull’area di validità dell’ordinanza del Sindaco

È scattato oggi alle 16, e durerà fino alla mezzanotte del 6 gennaio 2022 l’obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie nei luoghi all’aperto in un’area del centro della città, delimitata da vie e piazze che rientrano nell’obbligo.

L’area del centro, di cui l’elaborato grafico sottostante, è compresa dalle seguenti vie e piazze:

Ponte dei Mille (esclusa), via Fanti d’Italia (esclusa), piazza del Principe , via Andrea Doria, piazza Acquaverde, via Balbi, piazza dell’Annunziata, via Polleri, via Brignole De Ferrari, corso Carbonara, piazza Villa, corso Paganini, corso Magenta, corso Solferino, corso Armellini, piazza Manin, via Assarotti, piazza Corvetto, via dei Santi Giacomo e Filippo, via Serra, piazza Brignole, via De Amicis, piazza Verdi, via Duca d’Aosta (esclusa), viale Brigate Bisagno (esclusa), viale Brigate Partigiane (esclusa) fino al mare.

L’inosservanza dell’obbligo dell’uso delle mascherine comporterà l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da 400 a mille euro.

L’obbligo vale per le vie del centro all’interno del) e, inoltre, per la via principale del quartiere di Sestri Ponente (via Sestri), i mercatini natalizi, rionali, fiere e manifestazioni all’aperto all’interno dell’intero territorio comunale.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: