Il 5 novembre “Ghost Tour By Bus at Night” alla scoperta di leggende e storie incredibili

Un giro dei fantasmi, tutto particolare, è quello che si svolgerà all’imbrunire a bordo del “Ghost Tour Bus”

Un tour da brivido a bordo di un pullman GT , che permetterà al viaggiatore di scoprire i fantasmi, noti e meno noti, che si annidano all’ombra della Lanterna, anche quelli di alcune case definite dimore del mistero.

Quindi non solo cento Storico ma anche altre zone della nostra bella e intrigante città.

Sarà sicuramente stimolante introdursi nelle pieghe del tempo, alla scoperta di alcuni aspetti molto spettrali della città di Genova.

Genova: una città sorprendente, affascinante, misteriosa che invita a scoprire tesori d’arte, di storia, di tradizioni, di memorie e a vivere sempre nuove proposte. Attraente per le infinite prospettive che offre, intrigante per le infinite sensazioni che suggerisce, Genova è una città da conoscere e da vivere provando l’emozione di poter passeggiare, anche seduti comodamente su di un Pullman GT, nel cuore della storia e di potersi imbattere pertanto, ad ogni angolo nelle tracce delle presenze del passato.

Chissà mai che ci si possa imbattere, lungo il percorso presso il passo dello zerbino, nello spettro dal truce aspetto… E poi che i più fortunati tra i partecipanti non si trovino a percepire, poco più oltre dello Stadio Luigi Ferraris, l’eco della maledizione della Manente, scagliata sul Marchese Piantelli, magari dopo aver incontrato nei dintorni di Piazza Terralba il fantasma che ci parla dell’ormai perduto Albero d’Oro, o ancora i sussurri provenienti dalla misteriosa Villa Paradiso la stessa frequentata da Lord Byron nei suoi soggiorni genovesi.

All’ombra di quel che rimane della fiera del mare, riecheggia ancora il ricordo dell’oratorio delle anime purganti e delle truci storie fiorite in questi luoghi e mai dimenticate. Mentre intorno Piazza Cavour si racconta che si aggiri ancor oggi lo spettro del boia, magari intento a lavare la sua scure nel luogo in cui sorgeva la Fontana del Borigotto ormai perduta. Niente di meglio poi, dopo certe vicende cosi sanguigne, che abbeverarsi alla mitica “fonte dell’acqua viva” e, sia pure dopo essersi eccezionalmente fatti dare un passaggio dal “carro delle anime erranti”, Ma certamente non prima di essere stati catturati da quell’impalpabile eppur avvertibile fascino cosi “speciale” saturo di vicende ed presenze meravigliose che è la Commenda di Pre non lontana dal Palazzo/reggia di Andrea Doria che s’affaccia su quello stesso mare dove trovò drammatico epilogo Gian Luigi Fieschi.

Posti limitati, quota di partecipazione: euro 20,00, ridotto euro 18,00

Per partecipare occorre il green Pass, il tour è svolto nel rispetto delle norme prevenzione Covid 19

Info e prenotazioni: gruppi@genovarent.it – 3713752310 – 3470371785

Accompagnamento e narrazioni a cura del Mystery Team – Testi tratti dai Libri Genova Magica e Genova Stregata di Marco Alex Pepè – De Ferrari Editore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: