Discoteca aperta nonostante le norme Covid, la Polizia locale chiude il “Babilonia”

Alle ore 20 di sabato, in corso Italia, è intervenuta presso il locale di corso Italia una pattuglia del servizio serale dell’Unità operativa Medio Levante della Polizia locale che ha accertato l’apertura della discoteca nonostante la disposizione di chiusura per incolumità pubblica

Sul posto è arrivato un ufficiale della Polizia locale che ha intimato ai titolari la chiusura. Dopo un’iniziale titubanza, i responsabili della discoteca hanno avvertito i clienti che avevano prenotato dell’impossibilità di riceverli e hanno fatto uscire il personale di servizio chiudendo successivamente l’accesso.
Una pattuglia è rimasta sul posto per intervenire in caso di eventuali assembramenti di clienti che, pensando il locale aperto, si fossero presentati alla porta e per verificare che la chiusura venisse rispettata.

Nei mesi scorsi abbiamo più volte pubblicato i video realizzati dagli abitanti della zona per denunciare il baccano causato dalla musica relativa proprio all’attività del Babilonia e gli assembramenti agli ingressi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: