A 10 giorni dall’incidente, funerali ad Arenzano per il 21enne Alessio Roccatagliata

Aveva perso il controllo della moto da cross che stava conducendo ed era caduto, ferendosi gravemente, ad Arenzano, nella notte del 21 luglio. Era stato trasportato al San Martino in condizioni disperate. Non ce l’ha fatta la giovane promessa della vela ligure

Viva impressione ha suscitato la morte del ragazzo ad Arenzano, dove viveva con i genitori, e tra gli amici e compagni di passione: la vela. Alessio, studente universitario, era conosciuto col nome del suo 420, Captain Lento, col quale partecipava a regate come iscritto allo Yacht Club Italiano.

Pochi giorni prima, il 6 luglio, poco distante, sull’Aurelia, l’incidente che ha coinvolto il 26enne di Sciarborasca Dario Lizzi. Anche lui era morto qualche giorno dopo al San Martino.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: