Brucia capannone di rimessaggio dello Yacht Club. Molto fumo. Vvf sul posto

Questa sera è andato a fuoco un capannone dove erano custoditi gommoni e attrezzi di pertinenza dei soci dello Yacht Club Italiano, presso il porticciolo Duca degli Abruzzi. Si è sprigionato un denso fumo nero che ha saturato l’aria e il cui odore si sente anche nel centro storico, oltre che a Carignano

Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco che hanno spento le fiamme, ma il fumo continua ad alzarsi dal capannone, dove erano parecchi oggetti di materia plastica come, appunto, alcuni battelli pneumatici.

Al momento non si conoscono le cause del rogo. I pompieri stanno ancora operando sul posto con diverse squadre.

Non ci sarebbero feriti o intossicati.

AGGIORNAMENTO dai Vvf: questa sera, intorno alle 22, i Vigili del fuoco sono stati impegnati in un incendio presso lo Yacht Club Italiano. Ad andare a fuoco una rimessa contenente delle barche e dei gommoni. Il pronto intervento ha permesso di limitare i danni. Nessuna persona è rimasta coinvolta. Si indaga sulle cause

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: