Gli “Amici di Villa Imperiale” ripuliscono il parco: 20 sacchi di spazzatura raccolti

Otto volontari dell’associazione che si occupa della cura e della pulizia di Villa Imperiale sono partiti stamattina con figli. Ecco il risultato. Il fenomeno più irritante? Le deiezioni raccolte debitamente in sacchetti che però vengono gettati ovunque meno che nei cestini dei rifiuti

«Stamattina in otto con figli al seguito siamo partiti per pulire Villa Imperiale. In un paio di ore abbiamo raccolto una ventina di sacchi di spazzatura – spiegano all’associazione -. Cicche di sigaretta a bizzeffe, carte di caramelle e di merendine, pezzi di palloncini, un numero vergognosamente alto di salviette carta di giornale e cartaccia di ogni tipo, buste con escrementi di cane in ogni dove (ma se si raccoglie perché non la si butta nel cestino?!!!), lattine e bottigliette di vetro, vasi per piante rotti e per non farci mancare nulla una batteria di pentole!!! Basterebbe poco se ognuno di noi facesse il piccolo sacrificio di non sporcare!».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: