Gog: Ensemble 400 a San Luca Michele Carraro e Clarissa Carafa a Palazzo Spinola

Giovedì prossimo 17 giugno ancora doppio appuntamento alla Gog nella parrocchia gentilizia in collaborazione con la Fondazione Spinola e nella galleria nazionale di Palazzo Spinola. Ecco come prenotare

Alle ore 17.30 presso la Parrocchia Gentilizia di San Luca in collaborazione con Fondazione Spinola si esibirà l’Ensemble 400 che propone un programma di musica vocale e strumentale centrata sul rapporto tra uomo, natura, tempo, cosmo.

La concezione della musica nel Medioevo va ben oltre la fruizione estetica e considera il suono come elemento costitutivo dell’universo: la musica è la disciplina che ci permette di conoscere l’armonia delle cose, siano esse statiche o in movimento.
Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al numero 3351218353 a partire dal venerdì precedente il concerto

Alle ore 16.30 presso la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola si terrà il quinto concerto della rassegna“Concerti di Primavera” che la Gog organizza in collaborazione con Amici del Carlo Felice e del Conservatorio N. Paganini. Per l’occasione si esibirà il duo pianistico formato da Clarissa Carafa e Michele Carraro che nasce al Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova, dove entrambi i pianisti si diplomano con il massimo dei voti e la lode. Proseguono negli stessi anni gli studi specialistici al Paganini con il biennio a sub-indirizzo cameristico, e si esibiscono entrambi come solisti con l’orchestra del Conservatorio.

Programma

Giovedì 17 giugno ore 17.30

Parrocchia Gentilizia di San Luca

Ensemble 400

La Musica delle Sfere: Monodia e polifonia nel Medioevo

Phebi claro – Aube de Fleury
Biblioteca vaticana, 1462

Naturalis concordia vocum cum planetis
Biblioteca nazionale, XII sec.

Veni venia veniae – Conductus Mottetto (strumentale)
Codice Las Huelgas, inizio XIV secolo

Adiu, adiu dous dame jolie
192, Francesco Landini (Squarcialupi codex)

O nobilissima viriditas
Hildegard von Bingen, Riesencodex Hs.2 (ca.1175–1190)

Splendidus regis thronus solaris / Leo bos et aquila regalis (strumentale)
Codice Las Huelgas, inizio XIV secolo

Clauso Chronos et serato
Codex Latinus Monacensis 4660, XIII sec.

Apollinis eclipsatur / Zodiacum signis
B. De Cluny (XII sec.) Ms 971 Barcellona

Ave donna santissima (strumentale)
Laudario di Cortona, XIII sec.

Audi pontus, audi tellus
Conductus – Codice Las Huelgas, inizio XIV sec.

Stella splendens
Llibre vermell de Montserrat, XIV sec.

Programma

Giovedì 17 giugno ore 16.30

Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

Clarissa Carafa, Michele Carraro pianoforte a quattro mani

Wolfgang Amadeus Mozart
Sonata in re maggiore per pianoforte a quattro mani K 381

Robert Schumann
Bilder aus Osten op. 66

Antonín Dvořák
da Leggende op. 59:
n. 1 Allegretto non troppo, quasi andantino
n. 2 Molto moderato
n. 3 Allegro giusto
n. 6 Allegro con moto

Sergej Rachmaninov
da Six Morceaux op. 11:
1. Barcarola
2. Scherzo
4. Valzer

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: