A12, serpente cade in galleria e si infila al volo sotto il manubrio di una moto

Brutta avventura per un motociclista. Sul posto la Polizia Stradale e la guardia zoofila Termanini

Verso le 18, un uomo percorreva l’autostrada in sella alla sua moto, in direzione levante, quando un serpente è caduto dalla volta cadendo preciso sul manubrio e andando a finire nello spazio sottostante. Il guidatore è riuscito a non perdere l’equilibrio e ha fermato il motoveicolo sulla destra mentre sulle corsie continuava a scorrere il traffico congestionato dell’ora di punta. È arrivata una pattuglia della Polizia Stradale ed è stata chiamata anche la guardia zoofila Gian Lorenzo Termanini. Il veicolo è stato caricato su un carro attrezzi. Non è stato possibile trovare l’animale. Secondo Termanini si tratterebbe, probabilmente, di un biacco, un serpente non velenoso che uscirà da solo dal suo alloggiamento quando ci sarà meno caos intorno alla moto. Oppure sarà necessario smontare la dueruote.

In copertina: un biacco

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: