Giovani disabili rimangono chiusi in Villa Doria, messi in salvo dalla Polizia locale

È successo ieri dopo l’orario di chiusura del parco pubblico. I ragazzi erano disorientati e non riuscivano nemmeno a farsi guidare dai genitori attraverso il telefono

Due giovani disabili sono rimasti chiusi in villa Doria, il parco pubblico di piazza Bonavino a Pegli. I genitori hanno chiesto aiuto, spiegando che i ragazzi erano disorientati e non erano riusciti a trovare l’uscita in tempo, prima della chiusura, ed erano rimasti nell’area, spaventati e confusi, tanto che mamme e papà non sono riusciti nemmeno a guidarli dando loro indicazioni per telefono.
Sono stati raggiunti da un agente di polizia locale del 6º distretto, quello del medio ponente, guidati fino all’uscita e riconsegnati ai familiari incolumi e rassicurati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: