Oggi a Genova 

Festa di compleanno “no Covid” in 19, il festeggiato e il figlio aggrediscono i poliziotti

Sanzionati i partecipanti, tutti ubriachi, e hanno denunciato i due che hanno reagito con violenza. Anche il cane di casa ha attaccato le divise, morsicando un agente al polpaccio. La Polizia è intervenuta per una segnalazione di schiamazzi all’app Youpol

Questa notte le volanti dell’U.P.G. Hanno sanzionato 19 persone di età compresa tra i 14 e i 71 anni, per lo più sudamericane, per la violazione della normativa anticovid avendo partecipato ad una festa di compleanno in un’abitazione di via Pagano Doria, iniziata nel tardo pomeriggio e poi prolungata fino all’1 di notte. Un residente esasperato dagli schiamazzi e dalla musica alta ha segnalato alla Polizia tramite l’app Youpol. Il festeggiato che compie domani 43 anni ed il figlio 21enne sono stati anche denunciati per resistenza a pubblico ufficiale.
Erano tutti ubriachi, senza mascherina. Si sono opposti al controllo con grande violenza. Il festeggiato ha invitato i partecipanti a rientrare in casa quando se ne fosse andata la Polizia. Anche il loro cane, presumibilmente innervosito dalla situazione, si è avventato al polpaccio di un agente mordendolo e procurandogli ferite guaribili in 4 giorni.
Sul posto, in ausilio, è intervenuta anche la Polizia locale.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: