Bonus taxi per gli anziani, il Comune rifinanzia il bando regionale con 750 mila euro

La carta prepagata da 250 euro del “Bonus taxi” è dedicata agli over75enni, persone disabili o affette da malattie rare e donne in gravidanza, per andare incontro alle esigenze dei cittadini delle fasce più fragili e per questo più esposte alle conseguenze del Covid-19. 13 mila domande erano già state accolte e finanziate col Fondo sociale europeo dalla Regione. Oggi la giunta comunale ha deciso di integrare con fondi che, ha spiegato il sindaco Marco Bucci «il Comune ha trovato».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: