Ancora controllori Amt aggrediti, stamattina, al capolinea di San Martino

Orsa Tpl Genova: «Chiediamo da tempo un intervento a tutela del personale, la bodycam potrebbe essere uno strumento valido anche dal punto di vista legale, ma restando così le cose, ogni volta ci troviamo a confrontarci con comportamenti pericolosi senza una soluzione da parte di Azienda e istituzioni»

Questa mattina alle 9, al capolinea della linea 18 a San Martino, un cittadino extracomunitario ha aggredito i controllori Amt.
Alla richiesta di titolo di viaggio da parte dei pubblici ufficiali, il soggetto ha fornito fogli dell’ospedale non definendo le proprie generalità. Alla ulteriore richiesta da parte del personale Amt, ha reagito spingendo a terra due controllori e colpendo con un calcio ad una gamba uno dei due. Subito sono state chiamate le forze dell’Ordine che, con non poca fatica, hanno ammanettato il soggetto e lo hanno condotto in Questura dove è stato denunciato per aggressione, oltraggio a pubblico ufficiale e resistenza all’arresto.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: