Danneggiano auto di calciatore del Genoa sotto le telecamere. Denunciati

Erano due persone note ai poliziotti del Commissariato di Prè. Avevano fatto un danno da 5mila euro per rubare 30 euro. Danneggiate e saccheggiate altre due auto

La Polizia di Stato di Genova ha denunciato un 25enne peruviano e una 23enne ecuadoriana, entrambi pregiudicati, per il reato di furto aggravato.
A seguito di alcuni furti avvenuti lo scorso 20 gennaio nei box di pertinenza di una residenza in zona Darsena, i poliziotti del Commissariato Prè hanno effettuato un’attività di indagine volta all’identificazione dei responsabili. Nell’occasione erano stati forzati tre box tra cui quello di un calciatore del Genoa, Lennart Czyborra. La sua auto aveva subito un danno di 5000 euro ed era stato rubato al suo interno la somma di 30euro. Negli altri due era stata rubata una bicicletta del valore di circa 250 euro e su una Jeep erano stati rubati circa 15 euro, borse e altri effetti.
Gli accertamenti della Polizia Scientifica sulle impronte papillari, la visione delle telecamere di sicurezza e il fatto che i due soggetti fossero conosciuti dal personale del Commissariato Prè ha permesso di attribuire loro la responsabilità del furto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: