Tenta rapina al kebab e aggredisce Carabinieri e Polizia. Arrestato dall’Arma

È successo in via Cornigliano dove l’uomo ha preso a testate l’addetto alla vendita. Non contento, si è scagliato contro carabinieri e poliziotti intervenuti. Aveva con sé anche in coltello da cucina

La pattuglia della stazione Carabinieri di Cornigliano, con la collaborazione di personale della Polizia di Stato, ha arrestato per il reato di “rapina e resistenza a pubblico ufficiale.” un 20 enne pugliese, gravato da pregiudizi di polizia, abitante a Genova. Il ragazzo, in via Cornigliano, è entrato all’interno di un “kebab”, dove, ha spintonato e colpito alla testa l’addetto alla vendit per impossessarsi dell’incasso, pari a 25 euro. All’arrivo delle pattuglie, l’uomo, per procurarsi la fuga, si è scagliato contro le Divise che, però, sono riuscite a bloccarlo. Perquisito, è stato trovato in possesso di un coltello da cucina, poi sequestrato. Sarà processato con rito direttissimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: