Covid, oggi 28 morti registrati. Incidenza odierna dei contagi forte calo

Sono 276 positivi su 1.521 primi testati (il 18,1%, dato in forte calo rispetto ai giorni scorsi). Una persona in più in terapia intensiva, cinque in meno nei reparti ospedalieri

Il totale dei tamponi molecolari, compresi quelli eseguiti per individuare le guarigioni di soggetti già riconosciuti positivi, è di 5.060 unità.

Il numero dei morti, davvero altissimo, vede l’iscrizione tra le persone che hanno perso la vita a causa del Covid di persone decedute in tempi diversi. Non bisogna parlare di “frenata” quando i decessi sono pochi né di apocalisse quando sono tanti: semplicemente, in certi giorni ne vengono registrati di più e in altri di meno (ad esempio nel fine settimana). Bisogna tenere presente che la situazione è comunque gravissima e che rispettare le regole di prevenzione è fondamentale ed evitare di farsi prendere da emozioni ondivaghe. Tra i morti registrati oggi c’è anche una persona di appena 50 anni, ben 4 ne avevano tra i 50 e i 59, 8 erano sotti i 75 anni: l’età oltre la quale il presidente della Regione Toti chiede che venga effettuata la vaccinazione totale entro le prossime settimane.
Bisogna tenere ben presente tutto questo prima di abbassarsi la mascherina dal naso.

Qui di seguito il dettaglio, riferito alla residenza della persona testata.

• IMPERIA (Asl 1): 77
• SAVONA (Asl 2): 74
• GENOVA: 81, di cui:

· Asl 3: 40
· Asl 4: 41

• LA SPEZIA (Asl 5): 44

Non riconducibili alla residenza in Liguria: 0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: