Il 1º dicembre Lanterna rossa per la giornata contro l’Aids

Martedì 1º dicembre il faro di Genova si illuminerà di rosso per la Giornata Mondiale contro l’Aids, in collaborazione con Anlaids Liguria Onlus nell’ambito della campagna “Per chi vede oltre”, che illumina di rosso i monumenti della Liguria per non dimenticare il virus dell’HIV in epoca di pandemia da Covid

Il monumento simbolo di Genova, come i più famosi edifici del mondo, cambia il colore della sua illuminazione per attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sui temi più importanti: con il suo sistema di illuminazione artistica, realizzato grazie al supporto di Slam, è in dialogo costante con la città, recuperando la sua antica funzione di comunicazione.

L’illuminazione è visibile anche online (https://www.lanternadigenova.it/webcam/)

Il simbolo di Genova è raggiungibile “virtualmente” con il tour 3D online sul sito

omenica 29 novembre 2020 ore 18

MEZZ’ORA DI LANTERNA

un incontro online, aspettando il tradizionale “Ti porto alla Lanterna”, con immagini commentate in collegamento Zoom

Un eventonato della volontà di ricreare l’atmosfera di curiosità e scoperta che caratterizza il tradizionale evento dell’ultima domenica del mese “Ti Porto alla Lanterna”, sospeso a causa delle restrizioni per la pandemia in corso. PARTECIPAZIONE GRATUITA, SU PRENOTAZIONE.

Come funziona

  • È possibile aderire compilandoil form su www.gogenova.com/it/contacts/ per ricevere tutti i dettagli per partecipare
  • È necessario avere a disposizione PC, tablet o smartphone (auricolari consigliati) e scaricare la app Zoom

L’evento, da un’idea di Sandra Mazzucato, è realizzato da Go Genova Tours (www.gogenova.com)

Tutti i dettagli anche all’interno dell’evento Facebook https://www.facebook.com/events/212925676912698

In copertina: foto di Katarina Sevcikova

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: