I carruggi da degrado a risorsa 3/ COMMERCIO: affitti azzerati e dehors gratuiti

Il Piano del Comune per risollevare la città vecchia e trasformarla in luogo vivibile e di appeal per i turisti, motore di economia. L’investimento previsto per quel capitolo è di 15.080.000 euro sui 137milioni totali dell’intero piano. Esenzione dalla tassa di pubblicità e insegne, consegne con mezzi elettrici

Ecco i provvedimenti previsti dal progetto

  • Canone zero per 200 immobili comunali e privati per 5 anni.
  • Sostegno distretti commerciali e creazione di nuovi (es. Design, Jeans).
  • Apertura di temporary shop, attraverso eventi, sistema mercatale e marketing territoriale con sito internet e “app” dedicata.
  • Contributi per vetrine antisfondamento in sostituzione di serrande per garantire “più luce nei vicoli”.
  • Tutela e promozione botteghe storiche.
  • Piano cartellonistica commerciale integrata con quella turistica.
  • Esenzione tassa pubblicità e insegne.
  • Esenzione canone suolo pubblico oltre periodo di emergenza COVID-19.
  • Sviluppo di un regolamento sul decoro e l’accessibilità di negozi e dehors in collaborazione con le associazioni di categoria.
  • Individuazione aree per interscambio di merci da consegnare con mezzi ecologici nel Centro Storico.
  • Minibus elettrico accessibile per circuito dello shopping nel Centro Storico (condiviso con Mobilità e accessibilità intelligente).
  • Riqualificazione mercato di piazza Statuto ed area circostante per nuovo polo food gourmet.
  • Valorizzazione del mercato di piazza del Carmine attraverso il miglioramento dei percorsi pedonali verso Annunziata e Zecca.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: