Mercoledì in largo Merlo i funerali di Gaia, uccisa dall’auto pirata

Domani, martedì 17 novembre, alle 17:45, il rosario nella stessa chiesa di N.S: della Guardia. La 16enne era rimasta gravemente ferita e ustionata a causa dell’incidente avvenuto in piazza Pedegoli il 24 ottobre scorso

La ragazza è morta il 12 novembre scorso nell’ospedale Villa Scassi, dove era stata trasportata subito dopo il sinistro in cui sono rimaste ferite anche due amiche, anche loro minorenni. Una di loro è incinta. Luca Bottaro, il 24 ottobre scorso, ha perso il controllo dell’auto che si è schiantata contro uno scooter che è volato a sua volta sulla panchina su cui erano sedute le ragazze ed era andato in fiamme,
Vista la quantità delle ustioni di terzo grado, di cui era coperto il 40% del corpo di Gaia, era stato deciso immediatamente il trasferimento al Centro grandi ustionati dell’ospedale di Sampierdarena. Gaia, però, non ce l’ha fatta. Dopo l’autopsia è arrivato il via libera alle esequie.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: