Toti lancia l'”allarme lunedì”: «Non andate al pronto soccorso se non è necessario»

<Lunedì è sempre una giornata critica nei pronto soccorso – dice il presidente della Regione -. Abbiamo chiesto ai medici di famiglia di essere presenti il più possibile che non hanno necessità di rivolgersi al Pronto soccorso. Abbiamo un protocollo di cura domestica del Covid. Se non c’è necessità di “macchine” per respirare. I pronto soccorso vengono usati come screening di salute e non come punti di soccorso>.

<Non esiste un problema di posti letto – aggiunge -, ma quello del collo di bottiglia dei pronto soccorso. Per questo bisogna recarcisi solo se è indispensabile>.

<Con i Comuni metteremo in campo risorse ma le risorse sono ridotte. Bisogna che il governo investa> dice Toti a proposito delle attività chiuse totalmente e parzialmente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: