Domenica torna l’ora solare: si dorme di più, ma si perde un’ora di luce la sera

L’ora legale tornerà nella notte tra sabato 27 e domenica 28 marzo 2021, ma potrebbe essere l’ultima volta. Voi cosa ne pensate? È da tenere o da abbandonare?

Lancetta corta indietro di un’ora, dalle 3 alle 2, nella notte sabato 24 e domenica 25 ottobre, per il ritorno dell’ora solare. Dormiremo un’ora in più quella notte, poi la sera diventerà buio prima, ma al mattino la luce apparirà 60 minuti prima. L’ora solare resterà attiva fino alla notte tra sabato 27 e domenica 28 marzo 2021 quando dovremo spostare avanti le lancette. Potrebbe essere l’ultima volta perché entro aprile i paesi Ue dovranno decidere se continuare così o smettere. Possibile che alcuni stati scelgano di cancellare l’ora legale per sempre (la Francia lo ha già deliberato) e altri decidano di tenerla. L’ora legale ha fatto risparmiare solo quest’anno all’Italia 400 milioni di kilowattora di elettricità, pari a 66 milioni di euro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: